Cosa sono gli antibiotici?

Alcune malattie comuni sono causate da batteri. Per curarle, è necessario ricorrere agli antibiotici.

In caso di otite, tonsillite, cistite - solo per fare esempi di malattie molto comuni - quasi sempre l’agente responsabili della malattia è da cercare in un agente particolare: un batterio.

I batteri sono microrganismi unicellulari, diffusi in ogni ambiente del pianeta e molti di questi svolgono funzioni importanti per il benessere nostro e dell’ambiente: basti pensare ai batteri della flora intestinale, che svolgono importanti funzioni per l’equilibrio del tubo digerente e l’assetto del sistema difensivo. Alcuni batteri, tuttavia, possono causare malattie e vengono quindi definiti per questo motivo batteri patogeni.1

Per eliminare questi microrganismi nocivi diventa necessario assumere farmaci particolari, gli antibiotici.

Gli antibiotici agiscono direttamente contro il batterio oppure impediscono che il batterio si replichi nell’organismo. Esistono molti tipi diversi di antibiotico, attualmente quelli maggiormente utilizzati nella pratica clinica sono classificabili in sei gruppi:

  • penicilline
  • cefalosporine
  • aminoglicosidi
  • tetracicline
  • macrolidi
  • fluorochinoloni

I batteri non sono vulnerabili a un unico antibiotico. Quindi è corretto dire che per ogni batterio patogeno esiste uno o più antibiotici efficaci che, per la terapia, verranno scelti tenendo conto del tipo di malattia, dell’età e dello stato di salute del paziente.

La scelta della terapia antibiotica più appropriata tiene conto del tipo di malattia, dell’età e dello stato di salute del paziente. Alcune infezioni batteriche di lieve entità possono anche risolversi spontaneamente senza il ricorso agli antibiotici. La prescrizione della terapia antibiotica, in dosi e modalità, spetta solo al medico curante.2

Bibliografia

  1. NIH: National Institute of Allergy and Infectious Diseases, MedlinePlus, https://medlineplus.gov/bacterialinfections.html
  2. NHS Uk, http://www.nhs.uk/Conditions/Antibiotics-penicillins/Pages/Introduction.aspx

Campagna informativa realizzata da GlaxoSmithKline S.p.A. Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica né esplicita caratteristiche terapeutiche di farmaci di GSK e come tale non ricade nell’ambito di applicazione del D.Lgs. 219/06. Le informazioni riportate non sostituiscono il parere del proprio medico di fiducia al quale ci si deve sempre rivolgere.
Codice ZINC: ITA/ANB/0011/16 Data di realizzazione: Settembre 2016


Filo diretto con l'azienda

Hai domande sui prodotti GSK in ambito antibioticoterapia?

Un Medical Information Scientist è disponibile per rispondere ai tuoi quesiti e sciogliere ogni dubbio.

Fai subito la tua domanda »

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18

Codice ZINC: ITA/ANB/0009/17